Un Santo per amico. Benedetto XVI e Sant’Agostino

AGOSTINO FEDELE COMPAGNO DI VIAGGIO DI BENEDETTO XVI Un santo per amico MARINA CORRADI Avvenire, 27.8.10 Il mio amico Agostino. La catechesi di ieri di Benedetto XVI potrebbe intitolarsi così. Come un uomo può parlare di un amico grande, che incontra da ragazzo e gli resta per sempre accanto, così il Papa ha parlato di Agostino. Che è Agostino di … Continua a leggere

1910 – 2010, l’eredità di Madre Teresa

http://www.famigliacristiana.it/Chiesa/News/articolo/1910—2010-l-eredita-di-madre-teresa.aspx La santa dei poveri ci ha insegnato che ogni vita è sacra, e più sacra è la vita degli ultimi. Il ricordo di Franca Zambonini, che a lei ha dedicato due libri. Madre Teresa di Calcutta è nata il 26 agosto 1910, anche se ha sempre indicato come data di nascita il 27, giorno del suo Battesimo. Giorno in … Continua a leggere

VIVERE NELLA VERITÀ

Quando il tribunale del mondo condanna la Chiesa per eresia Ci sono verità che la cultura dominante giudica sovversive: su vita, famiglia, sessualità. L’arcivescovo americano Chaput spiega perché. E chiama i cristiani a una grande battaglia di resistenza. “Solo la verità può far l’uomo libero” di Sandro Magister, http://chiesa.espresso.repubblica.it/articolo/1344457 LIBERTÀ RELIGIOSA E MISSIONE CATTOLICA NEL NUOVO ORDINE DEL MONDO di … Continua a leggere

Omelia per un matrimonio

OMELIA PER IL MATRIMONIO DI LUCA E LOREDANA (12 giugno 2010)   “Si può essere felici nella vita?” Oggi voi dichiarate l’uno all’altra che sarete felici se l’altro sarà felice, che sarete felici nel far felice l’altro. Dio benedice questo vostro desiderio perché non c’è amore più grande di chi è capace di gioire con chi gioisce e di piangere … Continua a leggere

Il figliol prodigo all’altro: «Parlami!»

di Enzo Bianchi, Avvenire, 20.8.2010 Nella sua predicazione Gesù è ricorso a racconti e narrazioni: le parabole, frutto della sua ricerca della volontà di Dio, della sua immaginazione, della sua osservazione contemplativa del cuore umano, della natura e delle storie personali e collettive. Ma tra queste, ve n’è una che appare come «incompiuta», una parabola che sembra attendere altri eventi, … Continua a leggere

La preghiera nient’altro è che l’unione con Dio – Giovanni Maria Vianney (Curato D’Ars)

Fate bene attenzione, miei figliuoli: il tesoro del cristiano non è sulla terra, ma in cielo. Il nostro pensiero perciò deve volgersi dov’è il nostro tesoro. Questo è il bel compito dell’uomo: pregare ed amare. Se voi pregate ed amate, ecco, questa è la felicità dell’uomo sulla terra. La preghiera nient’altro è che l’unione con Dio. Quando qualcuno ha il … Continua a leggere

San Francesco d’Assisi. Attenti, il poverello ci parla ancora

http://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2010-08-15/attenti-poverello-parla-ancora-080117.shtml?uuid=AYn2syGC di Bruno Forte, Il Sole 24 ore, 15.8.10 Quale personaggio del passato potrebbe aiutarci a ripartire? «Anche a un’osservazione superficiale appare evidente come per parecchi secoli in tutta l’Italia nessun uomo abbia goduto di un amore e di un ossequio così smisurati come il modesto e umile Francesco… Il divino messaggio, tenero e beato, che era giunto sulla Terra … Continua a leggere

Senza amore si muore

Chi ama non muore, perché si dona! E vive nell’altro. O meglio, vive in Dio, per sempre. Senza amore si muore. Una società senza amore è impensabile. Una Chiesa senza amore è assurda; anzi diabolica; il diavolo è il principio di ogni divisione. Alla fine, è bene incentrare ogni attenzione sul Vangelo. Sappiamo tutti che è in gioco la stessa … Continua a leggere