Cosi don Tonino Bello pregava Maria SS.ma, pensando alla morte:

“Quando giungerà anche per noi l’ultima ora, e il sole si spegnerà sui barlumi del crepuscolo, mettiti accanto a noi perché possiamo affrontare la morte. E un’esperienza che hai fatto con Gesù, quando il sole si eclissò e si fece gran buio sulla terra. Questa esperienza ripetila con noi. Piantati sotto la nostra croce, sorvegliaci nell’ora delle tenebre, Infondici nell’anima … Continua a leggere

Diventare grandi significa essere capaci di amare

Diventare grandi vuol dire trasformare la propria vita in “un dono agli altri”:  in altre parole, essere capaci di amare. Lo ha detto il Papa ai centomila tra ragazzi e giovanissimi dell’Azione cattolica italiana incontrati sabato mattina, 30 ottobre, in piazza San Pietro. …per diventare grandi occorre imparare ad amare, ma spesso noi ci perdiamo e soffriamo nelle nostre relazioni, … Continua a leggere

La festività del 1 novembre. I santi fanno bella la Chiesa

di Pier Giordano Cabra Amo i santi perché la loro frequentazione mi rende ottimista. Quando li incontro, nella memoria della Chiesa o nella vita quotidiana, mi sento portato altrove dal soffio tonificante dello Spirito, lungi dai lamenti catastrofici sul nostro tempo, al di sopra dell’amarezza desolante e dalla sfiducia nel futuro. Essi soffrono per il male, ma sanno che il … Continua a leggere

“Non conta tanto parlare di Dio. Io lo devo dare”

Mercoledì 27 Ottobre 2010 22:03 La luminosa testimonianza di Chiara Luce Badano, beatificata lo scorso 25 settembre di Annarita Petrino, http://www.lottimista.com/sacro/948-non-conta-tanto-parlare-di-dio-io-lo-devo-dare.html Chiara Badano è una ragazza come tante altre, che non ha mai partecipato a nessun talk show, non è comparsa in nessuna trasmissione televisiva, non ha partecipato a nessuna edizione del Grande Fratello o di X-Factor, non ha mai … Continua a leggere

Remordimiento

Inserito da Paolo in Pensieri il 3/10/2010 | 50 commenti | Articolo letto 1.935 volte http://www.paolocurtaz.it/2010/10/remordimiento/ Nelle mie letture dell’alba trovo una splendida poesia di  J. L. Borges El remordimiento che voglio condividere con voi: Ho commesso il peggiore dei peccati Che possa commettere un uomo Non sono stato Felice   La provocazione mi ha fatto venire in mente un … Continua a leggere

“Giovani: realizzate voi stessi” – P. David Maria Turoldo (video)

REALIZZARE LA PROPRIA UMANITA’ Intervista a P. David Maria Turoldo del Febbraio 1989 con un invito rivolto ai giovani a realizzare la propria umanità per essere persone costruttive nella società David Maria (al secolo Giuseppe) Turoldo (Coderno, 22 novembre 1916 – Milano, 6 febbraio 1992) è stato un religioso e poeta italiano dell’Ordine dei Servi di Maria; è stato uno dei più rappresentativi esponenti del rinnovamento del cattolicesimo della seconda metà del ‘900. http://pietrevive.blogspot.com/2010/10/giovani-realizzate-voi-stessi-p-david.html

La causa di beatificazione del card. Van Thuân

Col sorriso e con la Croce di Salvatore Mazza, da Avvenire (23/10/2010) Il sorriso sembrava non lasciarlo mai. Anche quando – e non lo faceva spesso, né volentieri – raccontava della prigione, dei soprusi subiti, delle umiliazioni. E si stupiva del tuo stupore, quasi che la sua vita, le sue vicende, il suo dolore davvero non fossero niente di speciale, … Continua a leggere

Messaggio a seminaristi: fate crescere comunione fra uomini

Papa: Chiesa non è associazione di cui bisogna aumentare i membri Roma, 18 ott. (Apcom) Il sacerdote “non è l’amministratore di una qualsiasi associazione, di cui cerca di mantenere e aumentare il numero dei membri. E’ il messaggero di Dio tra gli uomini. Vuole condurre a Dio e così far crescere anche la vera comunione degli uomini tra di loro”: … Continua a leggere