Non siamo soli nelle battaglie contro il male del mondo

di Carlo Maria Martini, CORRIERE DELLA SERA di domenica 30 gennaio 2011    Eminenza, vorrei capire che cosa significa che Gesù è morto per i miei peccati. In secondo luogo, vorrei capire bene cosa si intende oggi per peccato. Sono un cattolico praticante, e non mi sento affatto un cattolico della domenica, mi basta seguire il messaggio evangelico.        (Domenico Nido, … Continua a leggere

A colei che è infinitamente grande /perché è anche infinitamente piccola…

A colei che è infinitamente grande /perché è anche infinitamente piccola… A colei che è infinitamente ricca/ perché è anche infinitamente povera… A colei che è infinitamente alta/ perché è anche infinitamente discendente… A colei che è infinitamente salva /perché a sua volta salva infinitamente… A colei che è tutta Grandezza e tutta Fede / perché è anche tutta Carità… … Continua a leggere

Daria Bignardi intervista Enzo Bianchi

http://pietrevive.blogspot.com/2011/01/daria-bignardi-intervista-enzo-bianchi.html La7 – Le invasioni Barbariche 28 gennaio 2011 DARIA BIGNARDI intervista ENZO BIANCHI … Perchè tanta sofferenza e tanta difficoltà nella vita?…  La nostra felicità dipende soprattutto da uno sguardo, da un sorriso . . . cosa sarebbe la nostra vita senza la gratuità, senza la gioia?… Per approfondire: – La lussuria toglie la libertà… – Ogni cosa alla … Continua a leggere

“A Sua Immagine”: Il segreto di Chiara

“A Sua Immagine”, domenica 23 Gennaio è cominciata la serie di puntate dedicate ai protagonisti del Novecento, personalità che nel segno della fede hanno fortemente influenzato la società, lasciando una traccia indelebile sulla nostra epoca. Nella prima puntata si è parlato di una donna, italiana, che della fiducia in Dio Amore ha fatto un programma di vita: Chiara Lubich, fondatrice del … Continua a leggere

Ebrei e cristiani: e pace fu (E.Bianchi)

Intorno al Concilio la convergenza tra le fedi Avvenire, 26 gennaio 2011 Fare memoria della shoah per noi cristiani significa anche rileggere l’atteggiamento tenuto per due millenni verso gli ebrei e, nel contempo, essere consapevoli della svolta storica cui abbiamo assistito in questi ultimi cinquant’anni, svolta cui non è certo stata estranea la tragedia del “male assoluto”. Se infatti vi … Continua a leggere

Gesù, il beato

Solo Cristo. Solo Lui è il “Beato”. Lui è il “povero di spirito” e possiede il Regno. Lui è il “Dolente-Sofferente” e ricevette la divina Consolazione, lo Spirito Santo. Lui è il “Mite” e possiede la Patria, la Casa del Padre. Lui “ebbe fame e sete della Giustizia” e fu divinamente saziato dal Cibo del Padre [Gv 4,34]. Lui è … Continua a leggere

Ma ad Assisi vince il dialogo della vita

IDEE. Perché va difesa l’iniziativa di Benedetto XVI di replicare l’Incontro interreligioso del 1986: un missionario di lungo corso dice la sua DI PIERO GHEDDO Avvenire 25.1.11 Fra i 16 documenti del Concilio Vaticano II (costituzioni, decreti, dichiarazioni) quello che più ha rivoluzionato la missione alle genti non è stato, come si potrebbe immaginare, l’Ad Gentes , ma la Dichiarazione … Continua a leggere

Il «De senectute» del XXI secolo (A.Grun)

di Anselm Grün, Avvenire 23.1.11 L’arte di invecchiare  Spesso, da persone che hanno lasciato la vita lavorativa, si sente la frase: «Una volta vivevo sempre con l’agenda. Dovevo pianificare esattamente i miei appuntamenti. Qualche volta era un peso. Ma anche vivere senza agenda, come adesso, non è tanto semplice». Alcuni di quelli che fanno quest’esperienza si chiedono che cosa possono … Continua a leggere

“Il prete del grembiule” di Raffaele Nogaro

Fonte: http://pietrevive.blogspot.com/ Sui passi di don Tonino. Perché la sua parola, la sua azione quotidiana in difesa e accanto ai poveri e ai diseredati, ci accompagni. “Esultai quando mi dissero andiamo, andiamo alla casa del Signore”(Ps 122,1). Così due giorni prima di morire mi confidava don Tonino: “Ho bisogno di andare ad abbracciare il Padre”. Emozionatissimo ascoltavo: “Il padre è … Continua a leggere