Siamo, Padre, davanti a te all’inizio di questo Avvento

Siamo, Padre, davanti a te  all’inizio di questo Avvento.  E siamo davanti a te insieme, in rappresentanza anche  di tutti i nostri fratelli e sorelle  di ogni parte del mondo. In particolare delle persone che conosciamo;  per loro e con loro, Signore,  noi ti preghiamo. Noi sappiamo che ogni anno si ricomincia  e questo ricominciare  per alcuni è facile, è … Continua a leggere

Video: Il tempo di Avvento

12PORTE – 24 novembre 2011: Scheda sul significato del tempo liturgico dell’Avvento, a cura di mons. Andrea Caniato. Nel corso dell’anno liturgico, la Chiesa rivive tutti i misteri della vita di Cristo, finché egli sia formato in noi e giunga il compimento della nostra speranza. L’Avvento costituisce la prima stagione dell’anno liturgico.Secondo il rito romano, l’Avvento è il periodo di … Continua a leggere

Carrel (1941) e gli effetti della preghiera

da A. Carrel, La Preghiera, Morcelliana, Brescia, 1986, pp. 28-44 La preghiera è sempre seguita da un risultato, se è fatta in condizioni convenienti. «Nessun uomo ha mai pregato senza imparare qualche cosa», scriveva Ralph Waldo Emerson. Tuttavia la preghiera è considerata dagli uomini moderni un’abitudine caduta in disuso, una vana superstizione, un resto di barbarie. In verità noi ignoriamo … Continua a leggere

Claudia Koll: “La Vergine Maria mi aiuta ad essere pienamente donna”

La testimonianza dell’attrice all’Umbria International Film Fest di Luca Marcolivio, TERNI, martedì, 22 novembre 2011 (ZENIT.org) – La seconda giornata dell’Umbria International Film Fest si è chiusa ieri sera sul tema della devozione mariana. Presso il Cityplex Politeama è stato infatti proiettato il film Lourdes di Jessica Hausner, preceduto dalla testimonianza di Claudia Koll. L’attrice ha spiegato che, alla base … Continua a leggere

“Dio mi ha disegnata senza braccia. E io danzo per lui”

di Lucia Bellaspiga, Avvenire 23.11.11 Intervista a Simona Atzori: “Io, straordinariamente normale. Il giorno in cui nacqui fui… una vera sorpresa”  La guardi parlare, sprofondata tra i cuscini del divano, e tuo malgrado ti trovi a fissare le sue braccia (o sono gambe?), il gesticolare delle mani affusolate (o sono i piedi?), l’agile movimento delle dita mentre sfoglia le pagine … Continua a leggere

La fede cattolica sia un messaggio semplice, profondo e comprensibile

…importante è che il cristianesimo appaia come un messaggio universale che c’è Dio, che Dio c’entra con noi, che Dio ci conosce e ci ama e che la religione concreta provoca collaborazione e fraternità. Quindi un messaggio semplice e concreto è molto importante». Benedetto XVI Durante il volo verso il Benin il Papa parla dell’evangelizzazione in Africa presentando una ricetta valida universalmente … Continua a leggere

Preghiera d’inverno di Adriana Zarri

Ora è la morte,Ma non è la morte:è soltanto l’attesa. Facci attendere, Dio, senza stancarci,senza timore di morire per sempre. Anche i colori sono trapassatidal verde, al giallo, al viola,al grigio. Presto sarà la nevecome un immenso fiore bianco,grande quanto la terra.Il mondo è sbocciato di geloe il bianco è la somma dei colori Dopo il fiorire e il declinare … Continua a leggere

Sentimenti e scelte da perseguire, come singoli e come comunità

Martin Luther King: “Si’, è vero, io stesso sono vittima di sogni svaniti, di speranze rovinate, ma nonostante tutto voglio concludere dicendo che ho ancora dei sogni, perchè so che nella vita non bisogna mai cedere.Se perdete la speranza, perdete anche quella vitalità che rende degna la vita, quel coraggio di essere voi stessi, quella forza che vi fa continuare … Continua a leggere