Laici protagonisti dell’annuncio

di Nicola Gori, L’Osservatore Romano, 2.12.11 Il cappuccino Raniero Cantalamessa anticipa i contenuti delle prediche per l’Avvento che iniziano venerdì in Vaticano.  Nel passato i profeti itineranti, i monaci e gli ordini mendicanti furono i protagonisti dell’evangelizzazione. Nella società attuale questo ruolo tocca soprattutto ai laici. Senza dimenticare, tuttavia, che i primi annunciatori del Vangelo sono i pastori della Chiesa. … Continua a leggere

Cantalamessa nella celebrazione della Passione

Copyright Radio Vaticana Dolore umano senza risposta senza il mistero della morte e risurrezione di Cristo Colui che contempliamo sulla croce è Dio “in persona”. Finchè non si riconosce questa verità, “il dolore umano resterà senza risposta”: così padre Raniero Cantalamessa, predicatore della Casa Pontificia, nell’omelia per la celebrazione della Passione del Signore, presieduta ieri pomeriggio nella Basilica Vaticana da … Continua a leggere

“C’ERANO ANCHE ALCUNE DONNE”

P. Raniero Cantalamessa “C’ERANO ANCHE ALCUNE DONNE” Predica del Venerdì Santo 2007 nella Basilica di S. Pietro   “Stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria di Clèofa e Maria di Màgdala” (Gv 19, 25). Per una volta lasciamo da parte Maria, sua Madre. La sua presenza sul Calvario non ha bisogno di spiegazioni. … Continua a leggere

La carità sia senza finzione

http://www.cantalamessa.org/it/predicheView.php?id=410 2011-04-08- Terza Predica di Avvento di p.Raniero Cantalamessa 1. Amerai il prossimo tuo come te stesso È stato notato un fenomeno curioso. Il fiume Giordano, nel suo corso, forma due mari: il mare di Galilea e il mar Morto, ma mentre il mare di Galilea è un mare brulicante di vita e tra le acque più pescose della terra, … Continua a leggere

Dio è amore

2011-04-01- Seconda Predica di Quaresima http://www.cantalamessa.org/it/predicheView.php?id=404 Il primo e fondamentale annuncio che la Chiesa è incaricata di portare al mondo e che il mondo attende dalla Chiesa è quello dell’amore di Dio. Ma affinché gli evangelizzatori siano in grado di trasmettere questa certezza, è necessario che ne siano essi stessi intimamente permeati, che essa sia luce della loro vita. A … Continua a leggere

Le due facce dell’amore: Eros e Agape

2011-03-25- Prima predica di Quaresima di p.Raniero Cantalamessa, http://www.cantalamessa.org/it/predicheView.php?id=398 1. Le due facce dell’amore Con le prediche di questa Quaresima vorrei continuare nello sforzo, iniziato in Avvento, di portare un piccolo contributo in vista della rievangelizzazione dell’occidente secolarizzato che costituisce in questo momento la preoccupazione principale di tutta la Chiesa e in particolare del Santo Padre Benedetto XVI. C’è un … Continua a leggere

La risposta cristiana al razionalismo

2010-12-17- Terza Predica di Avvento “PRONTI A RENDERE RAGIONE DELLA SPERANZA CHE È IN NOI” (1 Pietro 3,15) http://www.cantalamessa.org/it/predicheView.php?id=392 1. La ragione usurpatrice Il terzo ostacolo, che rende tanta parte della cultura moderna “refrattaria” al Vangelo, è il razionalismo. Di esso intendiamo occuparci in questa ultima meditazione di Avvento. Il cardinale, e ora beato, John Henry Newman ci ha lasciato … Continua a leggere

La risposta cristiana al secolarismo

http://www.cantalamessa.org/it/predicheView.php?id=386 2010-12-10- Seconda Predica di Avvento “VI ANNUNCIAMO LA VITA ETERNA” (1 GV 1,2) 1. Secolarizzazione e secolarismo In questa meditazione ci occupiamo del secondo scoglio che incontra l’evangelizzazione nel mondo moderno, la secolarizzazione. Nel Motu Proprio con cui il papa ha istituito il Pontificio Consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione si dice che esso “è a servizio delle Chiese … Continua a leggere

Il predicatore della Casa Pontificia durante la celebrazione della Passione del Signore. Gli uomini devono chiedere perdono alle donne

Pubblichiamo il testo dell’omelia del predicatore della Casa Pontificia, durante la celebrazione della Passione del Signore presieduta da Benedetto XVI nel pomeriggio del 2 aprile, Venerdì Santo, nella basilica Vaticana.   di Raniero Cantalamessa   “Abbiamo un grande Sommo Sacerdote che ha attraversato i cieli, Gesù, il Figlio di Dio”:  così inizia il brano della Lettera agli Ebrei che abbiamo … Continua a leggere

DAVANTI AL SACRO LINO SI PUÒ PREGARE?

di Raniero Cantalamessa Avvenire 7.3.10 Nessuna rappresentazione artistica della Passione ha esercitato ed esercita tuttora un fascino paragonabile a quello dello Sindone. Non importa, dal nostro punto di vista, sapere se la Sindone è « autentica » o no, se l’immagine si sia formata naturalmente o artificialmente, se è soltanto un’icona o anche una reliquia.   La cosa certa è … Continua a leggere