La fede (S.Fausti)

Contrariamente a quel che si dice spesso, la fede non è un salto nel buio. Forse non è neanche un salto ma un cammino. C’è da sottolineare la gradualità. Cammino significa proprio un lento cadenzato approssimarsi a. O un lento, cadenzato lasciarsi approssimare da chi ti cerca, più che da colui che tu cerchi. Silvano Fausti Leggi il resto: http://www.linkiesta.it/inizio-vangelo-gesu#ixzz1kCgci0nQ

Senza aldilà che fede è?

di Piero Coda, AVVENIRE 17.11.09 Il rapporto con la ragione, la ricerca comune di credenti e non credenti, la questione dell’anima e l’urgenza delle “cose ultime”  La contrapposizione tra fede e ragione è un grande malinteso, dovuto al fatto che nell’epoca moderna esse sono state pensate come due princìpi separati: da un lato la fede, cioè il credere a verità … Continua a leggere

Professione di fede per giovani

Il Credo della maturità cristiana Io in questa età della mia vita, così preziosa e così difficile, volendo intraprendere un viaggio verso la piena realizzazione di me stesso, convinto che non posso vivere senza credere in qualche cosa, cosciente di quello che faccio, libero nelle mie decisioni, con trepidazione e con gioia scelgo di credere in questi valori: 1)              Credo … Continua a leggere