Omelia di ENZO BIANCHI per la Liturgia della croce

   Bose, 6 aprile 2012   Cari fratelli e sorelle, care sorelle di Cumiana, amici e ospiti,abbiamo ascoltato il racconto della passione di Gesù, una passione gloriosa secondo il vangelo di Giovanni (Gv 18,1-19,37), perché in essa, a differenza di quella narrata dai sinottici, riusciamo a vedere al di là di ciò che è avvenuto mondanamente, riusciamo a vedere ciò … Continua a leggere

La passione d’amore di Gesù, il Servo crocifisso

Luoghi dell’infinito, marzo 2012di ENZO BIANCHI Tutte le testimonianze scritte sulla fine della vita terrena di Gesù sono concordi nel dichiarare che egli è morto in croce. Per la Scrittura questa è la morte del maledetto da Dio («Maledetto chi pende dal legno»: Dt 21,23; Gal 3,13), appeso tra cielo e terra perché rifiutato da Dio e dagli uomini. Gesù, … Continua a leggere

Come vivere la Quaresima?

La ragioni del digiuno, della preghiera e dell’elemosina spiegate dai Papi e santi di Padre Alessandro Ricciardi icms, 1 marzo 2012 (ZENIT.org) Il 13 luglio del 1917, i tre Pastorelli di Fatima videro un angelo in procinto di colpire il mondo con la sua spada fiammeggiante, a causa degli innumerevoli peccati degli uomini. Fu l’intervento premuroso del Cuore Immacolato di Maria … Continua a leggere

QUARESIMA. Istruzioni d’uso

Alberto Maggi (Fonte: CENTRO STUDI BIBLICI “G. VANNUCCI”) Con ilmercoledì delle ceneriinizia la quaresima. Per comprendere il significato di questo periodo occorre esaminare la diversa liturgia pre e post-conciliare. Prima della riforma liturgica, l’imposizione delle ceneri era accompagnata dalle parole“Ricordati che sei polvere e in polvere ritornerai”, secondo la maledizione del Signore all’uomo peccatore contenuta nel Libro della Genesi (Gen … Continua a leggere

Decidersi per Dio

di Livio Fanzaga, 22.2.12, http://www.labussolaquotidiana.it/ita/articoli-decidersi-per-dio-4585.htm Per comprendere la Quaresima bisogna fare riferimento ai quaranta giorni che Gesù ha trascorso nel deserto prima di compiere la sua missione. Quaranta giorni nei quali Gesù si è preparato alla lotta contro il principe delle tenebre, contro Satana: quaranta giorni di digiuno e di preghiera. Questi quaranta giorni facevano a loro volta riferimento ai … Continua a leggere

Il messaggio di Benedetto XVI per la Quaresima 2012

“Non bisogna tacere di fronte al male” «Prestiamo attenzione gli uni agli altri, per stimolarci a vicenda nella carità e nelle opere buone» (Eb 10,24) Fratelli e sorelle, la Quaresima ci offre ancora una volta l’opportunità di riflettere sul cuore della vita cristiana: la carità. Infatti questo è un tempo propizio affinché, con l’aiuto della Parola di Dio e dei Sacramenti, … Continua a leggere

In Quaresima riscopriamo la correzione fraterna

di Massimo Introvigne, 7.2.12, http://www.labussolaquotidiana.it/ita/articoli-in-quaresima-riscopriamo-la-correzione-fraterna-4443.htm Il 7 febbraio Benedetto XVI ha reso pubblico il suo Messaggio per la Quaresima 2012, formalmente datato 3 novembre 2011. Quest’anno il Papa propone una meditazione su un testo biblico tratto dalla Lettera agli Ebrei: «Prestiamo attenzione gli uni agli altri per stimolarci a vicenda nella carità e nelle opere buone» (10,24). Il contesto, spiega … Continua a leggere

Domande della Via Crucis

di Gianfranco Ravasi e Massimo Cacciari, Avvenire 22.4.11 Una parabola che dalla Spagna del ’400 giunge fino a noi Nella memoria visiva di tutti la Via Crucis ha, come riferimento emblematico, l’evento serale che, ormai da anni, il Venerdì santo si celebra al Colosseo, con la presenza del Papa, sotto i riflettori della televisione. Pochi, però, sono a conoscenza del … Continua a leggere

Le meditazioni dell’agostiniana Maria Rita Piccione per la Via Crucis

L’OSSERVATORE ROMANO di sabato 16 aprile 2011 Non abbandonare la croce, e la croce ti porterà Le meditazioni dell’agostiniana Maria Rita Piccione per la Via Crucis che sarà presieduta da Benedetto XVI al Colosseo la sera di Venerdì Santo  Le meditazioni delle quattordici stazioni della Via Crucis – che sarà presieduta da Benedetto XVI al Colosseo la sera di Venerdì … Continua a leggere

Tempo di Quaresima. Oltre obesità e delusioni

di Pierangelo Sequeri, Avvenire 9.3.11 «Non è un rito del passato». Il Papa dice questo del Battesimo. Ma vale anche per la Quaresima, con le sue liturgie e le sue pratiche.  Non è un rito del passato la Quaresima. È un rito del passaggio. L’approssimazione alla soglia. Il cammino – esercizio dello spirito e del corpo – che porta a … Continua a leggere