La sterilità del dualismo

In genere i nostri modi di vedere il mondo sono profondamente dualistici: giorno/notte, buono/cattivo, bianco/nero, maschio/femmina, corpo/anima. Spesso questi dualismi sono il segnale delle opposizioni che conferiscono identità: noi/loro, giusto/sbagliato, repubblicano/democratico, sinistra/destra, gesuita/domenicano! La nostra politica, i nostri sport, le nostre questioni e rivalità d’amore: tutto di solito è dualistico. Ma ritrovare noi stessi in un amore trinitario significa essere … Continua a leggere

Preghiera

Signore, tu hai aperto il mare e sei venuto fino a me; tu hai spezzato la notte e hai inaugurato per la mia vita un giorno nuovo! Tu mi hai rivolto la tua Parola e mi hai toccato il cuore; mi hai fatto salire con te sulla barca e mi hai portato al largo. Signore, Tu hai fatto cose grandi! … Continua a leggere

Gospel Trail

Sulle orme di Gesu’, ripercorrendo i passi del suo cammino da Nazareth al Mar di Galilea: e’ il Gospel Trail, il sentiero del Vangelo, che pellegrini e turisti possono scegliere di percorrere a piedi, in bicicletta e persino a cavallo. Un itinerario lungo i luoghi della vita di Gesù: questo è il Gospel Trail (il sentiero del Vangelo). L’itinerario si … Continua a leggere

Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani – 18/25 gennaio 2012

fonte: http://pietrevive.blogspot.com/   “Tutti saremo trasformati dalla vittoria di Gesù Cristo, nostro Signore” (cfr. 1 Cor 15, 51-58) 18-25 gennaio 2012 Presentazione La preghiera è una realtà potente nella vita di un cristiano. La preghiera è trasformante. Quando i cristiani comprendono il valore e l’efficacia della preghiera in comune per l’unità di quanti credono in Cristo, essi cominciano ad essere … Continua a leggere

Camaldoli, nella foresta dei nuovi monaci

VEDI ANCHE IL DOSSIER DI JESUS, dicembre 2011: DOSSIER– CAMALDOLI, MILLE DI QUESTI ANNI http://www.stpauls.it/jesus/1112je/dossier-1.htm di Franco Cardini, Avvenire, 15.1.12  Secondo una tradizione storicamente ben fondata fu esattamente mille anni fa che un per quei tempi ormai anziano ravennate, Romualdo (952-1027), fondò un eremo nell’aspro e montuoso Appennino casentinese, tra la marca franco­longobarda di Toscana e la Romania ancora profondamente … Continua a leggere

Olivier Clément, la passione per la Chiesa una

di Enzo Bianchi, Avvenire, 13.1.12  Già tre anni sono trascorsi dal passaggio di Olivier Clément dalla morte alla Vita, tre anni in cui la sua voce di appassionato dell’unità dei cristiani continua a risuonare dai suoi scritti che narrano i tesori della chiesa indivisa e li offrono non solo ai fedeli di tutte le confessioni ma a tanti uomini e … Continua a leggere

Il Volto più ricercato della storia

di Michele Dolz, 14.1.12 Al di là dello spettacolo teatrale che in questi giorni sta scatenando polemiche per una serie di scene blasfeme sul volto di Gesù, gli uomini di ogni secolo hanno sentito il bisogno di rintracciare il volto del Nazareno. Come dimostra la storia dell’arte da duemila anni. «Era bello Gesù? Era deforme? Le domande incalzano mentre interpretiamo … Continua a leggere

Enzo Bianchi: vie di umanizzazione

http://sperarepertutti.typepad.com/sperare_per_tutti/ Non c’è opposizione o concorrenza fra Dio e l’uomo, fra esperienza umana ed esperienza di fede, poiché quest’ultima non è evasione o fuga dalla realtà. Lo chiarisce bene, in questo filmato che ho rinvenuto in rete, l’intervento di Enzo Bianchi al Festival della Mente 2011 di Sarzana. Lo trovo un discorso importante, perché contiene una chiave di lettura del … Continua a leggere

Parola di vita, gennaio 2012

http://www.focolare.org/it/news/2012/01/01/parola-di-vita-%e2%80%93-bambini/   «Se dunque siete risorti con Cristo, cercate le cose di lassù, dove si trova Cristo assiso alla destra di Dio» (Col 3,1). Queste parole, rivolte da san Paolo alla comunità di Colossi, ci dicono che esiste un mondo, nel quale regna l’amore vero, la comunione piena, la giustizia, la pace, la santità, la gioia; un mondo dove il … Continua a leggere