Il realismo di nascere nella storia

di Gianfranco Ravasi, 19 dicembre 2010, http://www.ilsole24ore.com/art/cultura/2010-12-18/realismo-nascere-storia-183419.shtml?uuid=AYMfswsC Una decina d’anni dopo la pubblicazione, avvenuta nel 1982, lo scrittore lombardo Giovanni Testori – a seguito di un incontro pubblico milanese, dedicato a un libro su Maria Maddalena a cui entrambi avevamo collaborato – mi inviò una sua opera poco nota intitolata La maestà della vita. Di lì a poco egli sarebbe … Continua a leggere

Natale, un’esperienza sempre nuova

di Antonio Tarzia, Jesus 2010 http://www.stpauls.it/jesus/1012je/editoriale.htm Natale non è solo una ricorrenza da calendario che rotola sotto il sole con il ciclo delle stagioni, non è nemmeno solo una memoria storica di un fatto del passato. Natale è un evento vivo, un accadimento, un incontro con Dio che si fa bambino per rinnovare il creato e far ringiovanire la storia … Continua a leggere

L’ATTESO NON RICONOSCIUTO di Carlo Molari

Può sembrare sorprendente il fatto che Gesù non sia stato accolto da coloro che per lungo tempo avevano atteso un Messia. Ma in realtà non lo è. Corrisponde ad una logica storica che ha applicazioni molto frequenti. Era successo tante volte nei secoli precedenti che la Parola di Dio (il Verbo eterno, il Logos divino) espressa in eventi o tradotta … Continua a leggere

Avvento, quell’attesa che rende più bella la gioia

http://www.toscanaoggi.it/notizia_3.php?IDCategoria=1&IDNotizia=13544 di Umberto Folena L’Avvento è come lo stadio. Prima di mobilitare il Sant’Uffizio, o la Neurodeliri, mettiamoci comodi e lavoriamo di fantasia, di assonanze e somiglianze. Giochiamo, come sanno fare i bambini per i quali il gioco è cosa serissima. L’Avvento è come lo stadio, nel senso dell’attesa. Dimentichiamoci gli adulti navigati e troppo saggi, quelli che «han lavorato … Continua a leggere

Attendere (Paolo Curtaz)

Inserito da Paolo in Pensieri il 1/12/2010 | nessun commento | Articolo letto 11 volte http://www.paolocurtaz.it/2010/12/attendere/ Avete voglia di prepararvi al Natale? Volete, sul serio, svegliarvi da quest’immenso sonno della coscienza che tutti ci intorpidisce? Riprendere speranza? Riceverla e donarla? Condividere e sognare con tutti? Uscire dal recinto dei devoti per incontrare coloro che vagano nel nulla e che hanno … Continua a leggere

Avvento

di Pier Giordano Cabra  L’OSSERVATORE ROMANO di domenica 28 novembre 2010 Ed ecco arriva di nuovo l’Avvento, il tempo dell’attesa e dello sguardo proiettato verso il futuro. Avvento: tempo dei desideri piccoli e smisurati, dei desideri drammatici di chi ha fame di pane e di giustizia, di chi cerca ragioni per vivere, di chi, stanco della notte, vorrebbe affrettare il giorno: … Continua a leggere

Attesa e attese

Mercoledì 24 Novembre 2010 | Scritto da Maddalena Negri http://www.sullastradadiemmaus.it/sala-dibattiti/899-attesa-e-attese.html  Avvento. Tempo di attesa. Impossibile trovare termine più sgradito per l’uomo di oggi. Comprensibile, d’altronde. Attesa in aeroporto. Attesa dal dottore. Attesa alla fermata dell’autobus. Attesa al pronto soccorso.Attesa in banca per il mutuo. Attesa al casello autostradale. Attesa di un ospite di riguardo. Inevitabilmente, l’attesa acquista un surplus di fastidio … Continua a leggere

Il regalo di Natale? Più fiducia ai giovani

di Carlo Maria Martini, Corriere della Sera, giovedì 24 dicembre 2009 Natale è avvertito da molti come il tempo dei buoni sentimenti. Si stemperano le tensioni e l’animo sembra incline a guardare la realtà di oggi e di domani con occhi più benevoli. E tuttavia molti non riescono, neppure in questi giorni, a riconoscere che possono esistere motivi di fiducia. … Continua a leggere

Vigilia: la lunga notte dell’attesa (E.Bianchi)

La Repubblica, 24 dicembre 2009   A cosa pensa oggi la gente quando usa l’espressione ‘vigilia’ di Natale? Quasi sicuramente pensa al giorno prima della festa, niente di più. E tuttavia la parola “vigilia, vigilie” ha una lunga storia, ha conosciuto significati diversi lungo i secoli e di fatto conserva ancora significati differenti a seconda di come la si vive. … Continua a leggere

«Accogliamo Gesù con il cuore dei bambini»

L’udienza del mercoledì del Papa (23.12.09) Cari fratelli e sorelle, con la Novena di Natale, che stiamo celebrando in questi giorni, la Chiesa ci invita a vivere in modo intenso e profondo la preparazione alla Nascita del Salvatore, ormai imminente. Il desiderio, che tutti portiamo nel cuore, è che la prossima festa del Natale ci doni, in mezzo all’attività frenetica dei … Continua a leggere